Einodios

Nome utente:      Password:     Ricordami

Hai perso la password? |  Registrati ora!
Sezioni

Dall'Archivio
Upper Barrakka Gardens

Pagina (1) 2 »
Viaggiare Low Cost : RyanAir: come viaggiare gratis... o quasi
Inviato da einodios il 22/11/2010 18:10:00 (12629 letture)

Cercando voli a prezzo scontato è facile imbattersi in offerte formidabili: biglietti a 15 euro, a 10 euro, a 5 euro, ad 1 euro... GRATIS!
Le promesse di prezzi stracciati non sempre però vengono mantenute. Capita infatti che al costo indicato vadano aggiunte varie voci quali tasse aeroportuali, supplemento carburante, imbarco di uno o più bagagli, costo per il pagamento con la carta di credito... Tanti piccoli aggravi che, a volte, tradiscono le nostre aspettative di accaparraci un volo aereo a prezzi stracciati.

Cercheremo, con questo articolo, di spiegare come risparmiare quanto più possibile, in modo tale da rendere un volo low cost realmente conveniente.




Oggi esamineremo la compagnia a basso costo per eccellenza, la RyanAir.

Se vogliamo volare spendendo poco, è bene fissare in mente alcune regole d'oro.

Teniamo la valigia sempre pronta
Se vogliamo risparmiare, dobbiamo essere abbastanza aperti riguardo la meta e il periodo di viaggio. La Ryan infatti propone di continuo voli a prezzi bassissimi, ma ponendo vincoli ben precisi riguardo le tratte e le date di partenza. Solitamente, le promozioni sono valide su un numero limitato (ma non troppo) di voli e il viaggio deve essere effettuato nei due o tre mesi successivi alla data di prenotazione (esempio: prenotando a gennaio, i voli scontati sono per voli da effettuarsi fino a marzo). Pertanto, tenete sempre pronta la valigia.

Idee chiare
La prontezza è fondamentale. Le offerte della compagnia irlandese durano solo pochi giorni e i voli migliori vengono venduti nel giro di pochissime ore. Pertanto, è consigliabile scegliere in anticipo il volo e attendere la prima promozione utile. Inoltre, iscrivendovi alla newsletter della RyanAir, potrete essere allertati ogni qual volta verrà lanciata una nuova promozione. La newsletter però spedita diverse ore dopo il lancio di una nuova offerta. E' pertanto consigliabile visitare spesso il sito internet della Ryan, sul quale le nuove promozioni sono segnalate in tempo reale. Se un'offerta scade a mezzanotte, la promozione successiva verrà pubblicata sul sito la mattina del giorno seguente.
Visitando invece l'area "Viaggiare Low Cost " di Einodios, potrete sapere quali sono le nuove promozioni il giorno prima della loro ufficializzazione.

Volare gratis: sarà vero?
A volte sì, a volte no. Quando vediamo un'offerta di voli gratis (in realtà, con la parola gratis si intende 1 centesimo di euro) o a 1 euro dobbiamo prima di tutto verificare se nel prezzo sono incluse le tasse. Queste infatti ammontano ad alcune decine di euro (è facile superare i 30 euro per persona per tratta) e, se vogliamo viaggiare spendendo poco, è bene attendere le offerte che le includono. Questo tipo di promozione è abbastanza frequente, quindi attendiamola con pazienza. I biglietti tasse incluse hanno solitamente un prezzo che va da 1 centesimo fino a 15 euro per persona per tratta (1 centesimo, un euro, 5 euro, 6 euro, 7 euro, 8 euro, 10 euro, 12 euro e 15 euro).

Ho comprato un volo a 1 centesimo tutto incluso: non c'è altro da pagare?
Anche in questo caso, dipende. Una volta scelto il volo, la RyanAir ci pone di fronte a tre scelte.



La prima, è il numero di valigie da presentare al check in, ossia il numero di bagagli da caricare in stiva. Il costo per ogni singolo bagaglio è abbastanza consistente (15 euro o 25 euro per tratta, 30 o 50 euro andata e ritorno). C'è un modo per evitare (o almeno ridurre) questo balzello? Se viaggiamo in coppia, ovviamente è possibile utilizzare una sola valigia, riducendo così i costi. Portare un bagaglio a testa non è infatti sempre necessario, in quanto c'è sempre la possibilità di portare con sé il bagaglio a mano. Se il clima e la durata del viaggio lo permettono (vestiti e biancheria da portare con sé per un viaggio di un paio di giorni in primavera ingombreranno sicuramente meno di ciò che ci servirà per una vacanza di una settimana in inverno), potremo addirittura evitare il bagaglio in stiva.



Hai bisogno di chiarimenti? Iscriviti ad Einodios e chiedi aiuto sul forum!

Rango: 9.00 (10 voti) - Vota questa notizia -

Pagina (1) 2 »


Altri Articoli
1/9/2016 10:37:56 - Croazia, amore a prima vista
15/12/2015 15:28:02 - Roma golosa speciale Natale 1
23/11/2015 16:59:48 - Roma segreta: L'oratorio di San Silvestro
17/11/2015 14:17:27 - A spasso per Roma: Caravaggio gratuito
12/11/2015 15:32:37 - Roma gourmet: pizza o pinsa?



Inserisci questo articolo come segnalibro

                   

I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.



 Sondaggio
Hai mai viaggiato in aereo gratis?
No

Einodios.it © 2008 - 2010
Maison Nila  Contatti